CapilClinic

Avete domande?
Abbiamo risposte

Poiché sappiamo che viaggiare così lontano da casa per eseguire qualsiasi tipo di intervento chirurgico può essere stressante, ci occupiamo di tutto per te e ti garantiamo che il team medico è altamente qualificato per questa procedura.

Ci sono diversi motivi per cui il prezzo è più basso in Turchia: costi salariali inferiori rispetto al Regno Unito, c’è molta concorrenza quindi i prezzi sono molto stretti e il governo turco sovvenziona questo tipo di intervento …

Le cure mediche possono rallentare la progressione della calvizie, agire sulle radici indebolite dall’azione ormonale e sono efficaci nel medio e lungo termine. Tuttavia, non esiste un trattamento medico che possa farti crescere nuovi capelli dalle radici morte, solo un trapianto di capelli sarà efficace in questa situazione.

Alopecia androgenetica maschile o calvizie comune (rappresentano il 90% dei casi), alcune alopecia androgenetica femminile e alopecia cicatriziale o traumatica.

Il trapianto di capelli o l’innesto capillare comporta il trasferimento dei capelli da un’area di maggiore densità e pienezza (nella parte posteriore della testa) a un’altra area di caduta dei capelli, nella parte superiore della testa.

Non esiste un’età precisa. Tutte le condizioni necessarie per il trapianto devono essere soddisfatte al momento dell’intervento. Tuttavia, non è consigliabile sottoporsi a un trapianto di capelli prima dei 22 anni poiché il processo di caduta dei capelli è molto poco avanzato. Tuttavia, valutiamo ogni paziente caso per caso e in modo personalizzato.

È l’acronimo di Follicular Unit Extraction, che significa estrazione individuale dei follicoli.

Sono raggruppamenti di peli. I capelli sono raggruppati in gruppi (unità follicolari) di 1, 2, 3 o 4 ciocche di capelli. Sono composti da papille dermiche, follicoli, ghiandole e grasso sottocutaneo.

Il principio è semplice. Consiste nell’estrarre le unità follicolari una ad una dall’area donatrice per posizionarle successivamente nell’area ricevente. È una tecnica meticolosa che richiede un lungo processo di apprendimento e pratica, quindi deve essere eseguita da personale qualificato con comprovata esperienza.

MicroFUE è la tecnica più avanzata per l’innesto capillare. È l’evoluzione della classica tecnica FUE. I risultati sono più naturali, non rilevabili e offrono un dolore postoperatorio inferiore e un rapido recupero.

Sì. Tra le operazioni di chirurgia estetica, è una delle meno rischiose.

Una mega sessione FUE, da 3.500 a 5.500 innesti, dura dalle 6 alle 7 ore. Tuttavia non è pesante perché ci sono pause.

Il post-operatorio non è doloroso. L’effetto dell’anestesia locale dura 6-7 ore. Successivamente, i pazienti possono assumere gli analgesici che forniamo loro per evitare possibili disagi.

Sì. Distribuiamo i capelli in modo omogeneo nell’area ricevente e progettiamo una linea di impianto frontale naturale utilizzando i follicoli piliferi per coprire questa prima linea. Il trapianto di capelli è una delle operazioni più frequenti, per i risultati ottenuti.

I follicoli piliferi estratti dalle zone donatrici (parte posteriore e laterale della testa) sono geneticamente programmati per resistere agli ormoni responsabili della caduta dei capelli. Questi follicoli mantengono le loro caratteristiche genetiche nell’area ricevente, quindi diventano permanenti.

No, l’intervento non lascia cicatrici.

Non c’è diminuzione della densità dei capelli nella zona donatrice. La metà dei capelli dall’area donatrice può essere estratta con la nostra tecnica MicroFUE. Anche nei pazienti che soffrono di una grave perdita di capelli, è possibile estrarre da 5.000 a 6.000 innesti dall’area donatrice. Ciò rappresenta circa 15.000 ciocche di capelli, per avere un risultato soddisfacente.

Sì. È l’unico trattamento efficace per la caduta dei capelli al giorno d’oggi. Una grande maggioranza (circa il 98%) dei follicoli piliferi trapiantati sopravvive e cresce.

Puoi viaggiare il giorno dopo l’intervento.

Puoi riprendere la tua vita normale 2 o 3 giorni dopo l’operazione.

I capelli trapiantati cadranno durante il primo mese. Tre mesi dopo, iniziano a crescere in modo permanente. Puoi vedere il risultato finale 12 mesi dopo l’operazione.

Dipende da diversi fattori, età, tipo di perdita di capelli, dimensioni della testa, spessore dei capelli, tipo di capelli, densità dell’area donatrice e aspettative del paziente. Una sessione è sufficiente per la maggior parte dei pazienti, sebbene possano essere eseguite fino a 4 sessioni. Se vuoi più di una sessione devi aspettare 9 mesi tra le due.